Manipolazione e plagio

ANTISETTE contro ANTISETTE

Vecchie idee e nuovi contrasti nel controverso mondo degli “antisette”

Carmine Gazzanni ha scritto un altro articolo, pubblicato da “La Notizia” col titolo “Da Scientology ai santoni, nel silenzio del Governo. Le sette guadagnano adepti e lo Stato sta a guardare”, per dare voce ai gruppi “antisette” nostrani (CeSAP e FAVIS) e alla capofila europea FECRIS, che, infastidita dalle pesanti critiche che si levano da molte NGO di tutta Europa, ha reagito lamentandosi con le autorità italiane.

Critica al Libro “Occulto Italia”

La Chiesa di Scientology ha prodotto e diramato questo documento, autorizzandoci a pubblicarlo, riguardo il controverso libro dei giornalisti Stefano Pitrelli e Gianni Del Vecchio, edito da Rizzoli BUR.

I manipolatori della mente

Mentre i fautori della reintroduzione del reato di plagio, dall'anacronistico sapore fascista, attendono con trepidazione che l'iter burocratico faccia il suo corso verso l'approvazione finale del proposto articolo «613-bis» del Codice Penale (inteso a punire la cosiddetta "manipolazione mentale"), cerchiamo di capire cosa si intende per "manipolazione mentale" e chi effettivamente potrebbe essere accusato di un tale reato.

Subscribe to Manipolazione e plagio

© Verba Volant. Tutti i diritti riservati.