Hubbard ha detto che "Il miglior modo per fare un migliore di dollari è creare una religione"?

Questa è una diceria piuttosto popolare. Si presume sia stata detta durante un incontro delll'Eastern Science Fiction Association del 7 novembre 1948. (Tuttavia,altri resoconti parlano del 1947, o in un bar, o nella stanza di Lloyd Arthur Eshbach in un hotel.) Quello che sappiamo è: nel 1938, lo scrittore di fantascienza George Orwell scrisse in A Letter to Jack Common "Ma ho sempre pensato che si può fare un sacco di soldi creando una nuova religione...". Inoltre, sia David A. Kyle che Jay Kay Klein hanno firmato delle dichiarazioni giurate che il fatto non è successo. La maggior parte di queste affermazione sono fatte da persone decisamente contrarie ai libri di Hubbard, incluso quello scritto insieme al figlio disaffezionato di Hubbard.

La mia deduzione basata sul buon senso è che Hubbard non avrebbe creato una religione, e non gli avrebbe dedicato la vita, per "un milione di dollari". E se così fosse, perché allora donò alla Chiesa la maggior parte delle sue entrate per i diritti di autore sui libri? Ciò non fa senso.

Onestamente, anche se fosse stato detto come battuta a un amico o compagno, non ci sono evidenze che al tempo pianificasse di creare una religione. NOn c'è modo di sapere il contesto in cui potrebbe essere stato detto, ecc. A quanto si dice, sarebbe successo 2 anni prima della pubblicazione del libro Dianetics, e Hubbard non aveva alcun modo di conoscere la reazione del pubblico al libro né che la sua conseguente ricerca avrebbe spinto la sua vita in quella direzione.

DOCUMENTAZIONE:
David A. Kyle affidavit

Jay Kay Klein affidavit
Second Affidavit of David A. Kyle

© Verba Volant. Tutti i diritti riservati.