La sentenza di Ravenna

...e i Disinformatori Specializzati

Gli specialisti della disinformazione, nella fattispecie Martini di Allarme Scientology e tutti coloro che lo linkano, hanno pubblicato una sentenza della Commissione Tributaria Regionale dell'Emilia sfavorevole alla Chiesa di Scientology di Ravenna.

Purtroppo hanno 'dimenticato' di informare che tale sentenza era stata preceduta da una decisione di segno opposto della Commissione Provinciale di Ravenna, e seguita da una sentenza della Corte Suprema di Cassazione che annullava la seconda sentenza (quella sfavorevole citata dagli specialisti della disinformazione) e ripristinava la validità della decisione (favorevole) espressa in primo grado.

Evidentemente non si tratta di semplici dimenticanze, ma della volontà chiara e precisa di provocare danni agli interessati e di travisare la realtà dei fatti. In queste pagine è riportata la sentenza della Cassazione, che mentre fa luce sul caso di Ravenna, getta scure ombre sull'affidabilità di Martini e compagnia.


Sentenza pagina 1SLa sentenza di Ravenna, pag. 3La sentenza di Ravenna, pag. 4

La sentenza di Ravenna, pag. 5La sentenza di Ravenna, pag. 6La sentenza di Ravenna, pag. 7La sentenza di Ravenna, pag. 8

La sentenza di Ravenna, pag. 9La sentenza di Ravenna, pag. 10La sentenza di Ravenna, pag. 11La sentenza di Ravenna, pag. 12

La sentenza di Ravenna, pag. 13

 

Selezionando il link sottostante è possibile scaricare copia della sentenza originale.

 

AllegatoDimensione
Package icon SentenzaRavenna.zip743.62 KB

© Verba Volant. Tutti i diritti riservati.