Scientology: vittoria storica in Russia

Sezione: 

Storica decisione della Corte Europea
per i Diritti dell’Uomo

Con una unanime, storica decisione che costituisce una pietra miliare per la libertà di religione, niente meno che la Corte Europea per i Diritti dell’Uomo (Sezione Prima) ha emesso una sentenza che fissa uno storico precedente.

La Corte ha infatti capovolto il rifiuto, da parte dell’amministrazione locale della città di Mosca, di registrare la Chiesa di Scientology di Mosca come ente religioso.

Nella sentenza, la Corte dichiara infatti di essersi “riferita ad una consolidata giurisprudenza che sancisce, come ribadito nell’Articolo 9, che le libertà di pensiero, di coscienza e di religione costituiscono le fondamenta di una “società democratica” così come sono intesi dalla Convenzione.

Tutti i dettagli negli allegati.

© Verba Volant. Tutti i diritti riservati.